Free WIFI!

E' disponibile, nell'area pic nic, la connessione WIFI gratuita per tutti i gli ospiti dell'agriturismo!!

wifi

In evidenza

La Tana del Ghiro comunica che i giorni di Pasquetta ,1 maggio e 15 Agosto non si accettano prenotazioni per l'area pic nic

Social

Seguici su FaceBook

I Luoghi e la Storia

Il monte Terminio (1783 m) è una montagna dei monti Picentini, nell'Appennino campano, nei comuni di Volturara Irpina e Montella, in provincia di Avellino.

Il panorama che si gode dalla vetta, fino alle coste del Salernitano e al Vesuvio e la ricca vegetazione nelle piane, ne fanno una meta turistica.La vetta raggiunge l'altitudine di 1.783 m s.l.m. e vi si trovano le piane di Campolaspietro, Acqua degli Uccelli, Acque Nere, Verteglia.

La cosiddetta Bocca del Dragone, un esempio di fenomeno carsico a 670 m di altitudine, costituisce uno degli inghiottitoi che convogliano, attraverso le falde del sottosuolo, le acque meteoriche verso le sorgenti di Serino.

 

Nei pressi dell'Agriturismo e nel paese di Serino è possibile visitare:

  • La chiesa del SS. Corpo di Gesù, la SS. Annunziata, e S. Giovanni;da ammirare preziosi dipinti;
  • La chiesa di S. Lorenzo, del ‘600, adornata con opere del Guarini e del Solimena;
  • L’Oratorio Pelosi, piccolo edificio di culto che risale al XVII secolo, che custodisce un dipinto di Battista Rossi;
  • Il Castello di Orano,degli inizi del ‘600;
  • Fuori dell’abitato, presso la riva destra del Sabato, si trovano gli impianti dell'Acquedotto del Serino, mentre nella pianura ci sono le Sorgenti;
  • L’Area archeologica in località Ogliara: la Civita (un fortilizio longobardo) e resti per lungo tempo ritenuti le vestigia dell’antica Sabatia ( "Le mura di Annibale").
Dalla nostra azienda è inoltre possibile raggiungere diverse località turistiche tra le quali il Lago Laceno,il Santuario di Montevergine ed il Santuario di San Giuseppe Moscati

La Tana del Ghiro dista 19,2 Km dal lago Laceno e due chilometri dal Santuario di San Giuseppe Moscati

A 33,2 km si trova il santuario di Montevergine eretto, secondo la leggenda, da San Guglielmo da Vercelli nel 11

24 e che, nel corso della storia, fu un centro di vita monastica benedettina.

Inoltre dista 10,4 km dalla città di Avellino.